1942

Il più bello dei mari
è quello che non navigammo.
Il più bello dei nostri figli
non è ancora cresciuto.
I più belli dei nostri giorni
non li abbiamo ancora vissuti.
E quello
che vorrei dirti di più bello
non te l'ho ancora detto.

(da lettere dal carcere a Munevver)

(Libro:
Titolo: Poesie d'amore
Autore: Nazim Hikmet
Traduzione e nota di Joyce Lussu)

copertina libro poesie d'amore di nazim hikmet

Nazim Hikmet