I poeti mentono

anche tu non sai ascoltare i miei silenzi
mi scambi ancora per qualcun altro
luna fredda in un cielo lontano

non senti il mio cuore che piange
no, tu non puoi sentire
nessuno lo può, i poeti mentono

parlano d'amore
non sapendo cosa sia
rimano e si struggono inseguendo
Ophelia che non c'è

e cosi parlano alla luna
ma la luna è un sasso
che non risponderà.

maurizio